Il ‘messaggino’ di un nonnino di 88 anni ricoverato in ospedale a Ragusa

1649
Questo messaggio postato sui propri canali social dal dottor Antonino Nicosia, direttore della struttura complessa di Cardiologia ed Emodinamica all’Ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa, è quello che dà forse, più di altri, il senso di questo Natale 2020, soprattutto a chi non avrà neanche la possibilità di stare in quella ristretta cerchia di familiari che, nonostante numericamente contenuti, comunque sono un porto sicuro. Queste le parole che accompagnano il post (con fotografia) scritte dal dottor Nicosia che invitano, veramente, ad una riflessione: “…il messaggino di un nonnino di 88 anni ricoverato da giorni, a lottare tra la vita e la morte, sussurrato a fil di voce all’unico figlio che ha potuto vederlo! È questo il senso del Natale di medici,
Infermieri e personale sanitario in Cardiologia, di “questo” Natale un po’ così…!!
AUGURI A TUTTI“.