Gli avvocati siciliani saranno vaccinati con Astrazeneca

1142

L’assessore regionale alla Sanità, Ruggero Razza, ha comunicato al presidente dell’unione degli Ordini forensi della Sicilia che gli avvocati rientreranno in questa fase di vaccinazioni iniziata con forze dell’ordine e personale scolastico e dell’Università.

Per tale ragione, Razza ha chiesto agli ordini di trasmettere gli elenchi per potere procedere alla somministrazione del vaccino.

Ovviamente saranno vaccinati gli avvocati fino ai 65 anni, dal momento che il vaccino Astrazeneca è stato approvato solo per la fascia d’età 18-65 anni.

Per gli avvocati con più di 65 anni si seguirà un altro ‘ordine’ di vaccinazione, previsto per i vaccini Pfizer.