La Sicilia rimane in zona gialla

1233

Il diffondersi delle varianti di Coronavirus sta provocando l’aumento dell’indice Rt nazionale e così molte regioni si preparano a cambiare colore a partire da lunedì. Non sarà così per la Sicilia che resterà in zona gialla.

La situazione non è comunque da sottovalutare, i dati infatti parlano di un rialzo dei contagi anche in Sicilia.

Per quanto riguarda le regole nazionali, non si potrà parlare di ripartenza almeno fino al 6 aprile, data in cui scadrà il nuovo Dpcm. Le uniche eccezioni potrebbero riguardare i cinema e teatri, a cui il Cts potrebbe dare l’ok definitivo per la riapertura delle sale il 27 marzo nel caso in cui la curva dei contagi fosse in discesa.