Vaccini dai medici di famiglia, arriva il via libera in Sicilia

1202

L’assessore alla Salute, Ruggero Razza, ha firmato ieri sera la circolare applicativa dell’accordo che un paio di settimane fa ha permesso di programmare l’impiego dei medici di famiglia nella campagna di vaccinazione.

Lo riporta il Gds.

Il provvedimento dell’assessore indica ai manager delle Asp le regole per la chiamata in servizio e per la consegna dei vaccini.

Ora bisognerà attendere che da Roma arrivino scorte significative del vaccino di Moderna. Nell’attesa i numeri dell’operazione potrebbero essere molto limitati, e non riguardare in pratica più di 35mila pazienti almeno fino a maggio.