Coronavirus, in Sicilia ‘arrivate’ quattro nuove mutazioni

2149

“Quattro nuove mutazioni del virus, tutte di “importazione” sono state riscontrate in soggetti positivi al Covid: tre sono rarissime, già scoperte in altri Paesi, non in Italia, e una mai osservata in scala mondiale. I quattro ceppi, come anticipato dal nostro giornale, erano stati già isolati la settimana scorsa nel capoluogo siciliano, dal Centro regionale qualità laboratori (Crq) diretto dalla professoressa Francesca Di Gaudio, ma mancava ancora la conferma del sequenziamento molecolare, arrivata ieri”.

Lo riporta il Giornale di Sicilia (nella versione on line e cartacea).