L’istituto Vittorini di Scicli domani premiato dal Senato della Repubblica

167
Si terrà domani alle 10,30, in videoconferenza, dall’Istituto Comprensivo “E. Vittorini” di Scicli, in collegamento diretto col Senato della Repubblica, la cerimonia di premiazione del concorso “Vorrei una legge che…”, indetto dal Senato e dal Ministero della Pubblica Istruzione.
Le classi 5D e 5F della scuola di Scicli sono risultate vincitrici del concorso e avranno modo di illustrare ai Senatori presenti il loro disegno di legge.
La cerimonia sarà seguita dall’auditorium del plesso Cataudella in collegamento diretto col Senato.
Il sindaco Enzo Giannone e l’assessore alla pubblica istruzione Caterina Riccotti hanno espresso ai piccoli legislatori, ai docenti della scuola e alla dirigente scolastica Marisa Cannata, il loro plauso per l’importante traguardo che porta in alto il nome di Scicli nelle Istituzioni.