Litiga dopo un incidente e tira fuori un taglierino: denunciato

736

Nel tardo pomeriggio di venerdì, una Volante del Commissariato di Vittoria durante un normale servizio di controllo del territorio finalizzato a
prevenire il fenomeno delle risse e di ogni altra forma di illegalità, transitando per piazza Berlinguer notava un soggetto che con un taglierino in mano inveiva
minacciosamente contro un altro soggetto. L’uomo, accorgendosi dell’arrivo della volante nascondeva immediatamente il taglierino all’interno del cestino porta oggetti della sua bicicletta, nel tentativo di non farsi scoprire dagli Agenti. Veniva accertato che poco prima la collisione tra un’autovettura e la bici condotta da un 52enne, aveva innescato l’ira di quest’ultimo che non aveva esitato a tirare fuori un taglierino per minacciare il conducente del veicolo.

Il tentativo di nascondere il taglierino da parte del soggetto non sfuggiva però agli Operatori che, a seguito di perquisizione, lo rinvenivano all’interno del cestino porta
oggetti della sua bicicletta.

Alla luce dei fatti accertati dagli agenti del Commissariato, lo stesso è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per porto abusivo di armi ed il taglierino è stato sequestrato. Grazie all’attenzione sempre alta degli Operatori della Polizia di Stato ed ai costanti servizi di controllo del territorio si è evitato che in quell’occasione la situazione potesse degenerare, creando spiacevoli conseguenze