Minacce ed estorsioni agli anziani nonni. Arrestato 37enne

775
anziani

I carabinieri di Zafferana Etnea, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania, hanno arrestato un 37enne responsabile di furto aggravato, rapina ed estorsione.

Al fine di estorcere somme di denaro agli anziani nonni (lui di 85 e lei di 80 anni), l’uomo si è reso responsabile di una serie di atti intimidatori nei loro confronti, arrivando perfino cospargendone di benzina l’autovettura minacciando di appiccarle il fuoco.

L’uomo, terrorizzandoli, aveva anche minacciato di picchiarli.

Il 37enne è stato trasferito nel carcere di piazza Lanza a Catania; dovrà scontare 2 anni, 4 mesi e 4 giorni di reclusione.