Sicilia in zona gialla: ecco le nuove regole in vigore da oggi

2751

La Sicilia si è svegliata oggi in zona gialla. Un cambio di colore già ampiamente atteso e confermato ufficialmente venerdì con la firma del ministro della Salute, Roberto Speranza.

Ma cosa cambia da oggi?

La novità principale in zona gialla è data dall’obbligo della mascherina anche all’aperto e dal limite dei 4 commensali a tavola al ristorante (a meno che non siano conviventi), anche se su questo punto si aspettano chiarimenti dalle faq del governo. Non c’è il coprifuoco, non ci sono chiusure di negozi o attività, né limitazioni agli spostamenti.

In zona arancione, Comiso e Vittoria nello specifico, gli spostamenti sono liberi per tutti solo nel proprio comune, ma è in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino. Chi è in possesso del green pass può entrare e uscire dai comuni, ed è possibile farlo anche con autocertificazione per comprovate esigenze lavorative, di necessità o di salute. È sempre consentito il rientro alla residenza, al domicilio e nelle seconde case. Tutti aperti i negozi, anche parrucchieri, barbieri e centri estetici, ma nel weekend sono chiusi i centri commerciali.Chiuse palestre, piscine, teatri e cinema, nei bar e nei ristoranti non è consentito il servizio al tavolo, mentre fino alle 22 è permessa la ristorazione con consegna a domicilio o asporto. L’attività sportiva o motoria all’aperto è possibile, anche presso aree attrezzate e parchi pubblici, o in circoli e centri sportivi all’aperto.