Arrestati due modicani in possesso di hashish e marijuana

505

I Carabinieri della Stazione di Modica, coadiuvati dai militari della Compagnia d’Intervento Operativo del 12° Reggimento di Palermo, nel corso di un servizio di prevenzione generale, fermavano un’utilitaria con alla guida un 23enne insieme ad un 31enne, entrambi residenti a Modica, già noti agli Uffici e con precedenti specifici. I militari insospettiti dall’atteggiamento equivoco del conducente e da alcune manovre elusive poste in essere dallo stesso, procedevano a fermare il mezzo sottoponendo i due a perquisizione personale e veicolare che, immediatamente, dava esito positivo: trovati, ben occultati all’interno dell’autovettura, complessivamente oltre 170 grammi di hashish e marijuana, un bilancino elettronico e la somma di 300 euro in contanti, ritenuta provento di reato. Quanto rinvenuto è stato opportunamente sequestrato e, la sostanza stupefacente, previa campionatura, inviata al laboratorio di analisi dell’ASP di Ragusa per gli accertamenti di rito. I due sono stati arrestati nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, dopo le formalità di rito, ristretti in regime degli arresti domiciliari.