Benedetto il nuovo reparto di Ematologia al “Giovanni Paolo II”

731

Il reparto di Ematologia, in precedenza allogato all’ospedale Maria Paternò Arezzo, è stato trasferito di recente all’ospedale Giovanni Paolo II, piano terra, torre B.

Ieri, per l’occasione, ricorrendo la memoria liturgica di San Giovanni Paolo II, l’ufficio diocesano per la Pastorale della salute ha promosso la celebrazione di una messa nei suddetti locali, presieduta dal direttore, il sacerdote Giorgio Occhipinti, che è anche cappellano ospedaliero. Subito dopo, quest’ultimo ha proceduto con la benedizione del nuovo reparto. Alla funzione religiosa ha partecipato il personale oltre ad alcuni componenti dell’Ail. “E’ stato un momento molto intimo – dichiara don Occhipinti – che merita di essere considerato con grande attenzione alla luce dell’impegno che tutti i sanitari presenti al rito hanno spiegato di volere profondere per fare funzionare al meglio la suddetta struttura. Ringrazio tutti coloro che erano presenti e auguro loro buon lavoro. Significativo il fatto che questo momento sia stato promosso in occasione della giornata dedicata a San Giovanni Paolo II, indimenticato pontefice da parte di tutti noi”.