Maltempo a Vittoria: si lavora per liberare le strade dall’acqua

611

Una bomba d’acqua intorno alle 12,30  di oggi, si è abbattuta sul territorio di Vittoria.  La copiosa quantità, riversatasi nell’arco di 60 minuti, ha provocato l’allagamento di alcune strade e piazze del centro abitato. In alcuni punti l’acqua ha raggiunto un metro di altezza, in un’altra  zona ha provocato una grossa buca. La zona è stata già transennata e il tratto di strada è tornato  transitabile.
Il sindaco  Francesco Aiello già questa mattina ha attivato il Centro operativo comunale per coordinare le operazioni di messa in sicurezza delle zone di criticità rilevate.

La protezione Civile insieme ai tecnici del Comune si sono subito attivati per intervenire soprattutto nei casi più problematici. Ad intervenire anche i vigili del fuoco chiamati soprattutto per interventi di auto in panne con persone a bordo. Quattro in tutto le pattuglie impegnate nelle attività di soccorso.

Attualmente ci sono  i volontari della Protezione Civile con  4 idrovore  al lavoro  per risolvere  i problemi di allagamento e sgomberare le strade dall’acqua. I tecnici del Comune stanno facendo una ricognizione dei punti critici e delle segnalazioni pervenute.

La situazione sta tornando lentamente alla normalità.

Il maltempo, secondo il bollettino della Protezione Civile regionale si sta spostando verso le zone del calatino.