Sabato 11 dicembre screening mammografico per il target 50/69 anni

447

I nove Referenti siciliani dello Screening mammografico oggi si incontrano nella sede della Direzione Generale dell’ASP di Ragusa, piazza Igea. Sarà presente la presidente della Commissione Regionale per il riordino della Rete enologica Siciliana, dott.ssa Francesca Catalano.

Un incontro che sancisce il definitivo ripristino della normale programmazione degli screening regionali, che hanno raggiunto una maturità operativa e una capacità assistenziale che si traduce in una sicura certezza nella prevenzione dei tumori della mammella per tutte le donne siciliane di età compresa tra 50 e 69 anni.

I programmi di screening rappresentano un decisivo supporto all’attività delle Breast Unit di recente istituzione in Sicilia e contribuiscono alla fase diagnostica in modo sempre più pregnante.

«L’incontro di oggi rappresenta il momento organizzativo più incisivo per l’organizzazione della futura attività degli screening mammografici nell’ambito delle Breast Unit.» ha sottolineato il direttore dell’UOSD – Unità Semplice Dipartimentale Breast Unit – Giuseppe La Perna.

A sancire l’importanza dell’attività di prevenzione per sabato 11 dicembre 2021 è programmata uno screening gratuito per le donne di età compresa tra i 50 e 69 anni.