Esce dal lavoro e le sparano al volto: vittima una 27enne

8298

Omicidio, ieri sera, a Misterbianco, alle porte di Catania. Vittima una donna di 27 anni, Giovanna Cantarero, da tutti conosciuta come “Jenny”. È stata uccisa con un colpo di pistola al volto.

La vittima, che lavorava in un panificio-pasticceria alla periferia del centro abitato, aveva appena terminato il turno di lavoro: quando è uscita è stata uccisa. Lascia una figlia piccola.

Sull’accaduto indagano i carabinieri del Comando provinciale di Catania e gli uomini del Sis, il reparto di investigazioni scientifiche. Notte serrata d’interrogatori e indagini, ma ancora nessuna certezza sul movente del delitto e sull’omicida.