Aumento dei contagi, sospesi a Santa Croce gli eventi patrocinati dal Comune

330
senesi

A partire da oggi, 30 dicembre 2021 e fino al 31 gennaio 2022 sono sospesi tutti gli eventi organizzati e/o patrocinati dal Comune di Santa Croce Camerina, anche nei luoghi al chiuso. E’ l’ordinanza del Sindaco, Giovanni Barone, al fine di contenere e gestire l’emergenza epidemiologica che si registra su tutto il territorio comunale.

“Ho ritenuto importante sospendere tutte le attività, anche al chiuso – ha dichiarato il primo cittadino – che avrebbero potuto causare focolai di contagi. Gli agenti della Polizia Locale svolgeranno prevalentemente servizi mirati a fare rispettare, su tutto il territorio, il corretto uso delle mascherine ed evitare gli assembramenti”.

Sul fronte vaccini, Santa Croce supera la soglia delle 10.000 inoculazioni dall’apertura del ‘Punto Vaccinale’.

“Si tratta di un grande risultato per la città – continua ancora Barone – che conferma il grado di responsabilità dei miei concittadini per frenare il contagio. Aver oltrepassato quota diecimila rappresenta un ulteriore conferma che il ‘Punto Vaccinale voluto dal sottoscritto è stato di fondamentale importanza per tutta la cittadinanza di Santa Croce, degli stranieri e dei comuni limitrofi. Pertanto invito tutti a continuare il ciclo vaccinale e ad invogliare chi ancora nutre qualche dubbio. Il vaccino è l’unica arma che abbiamo per fermare il virus. Inoltre è importante attenersi alle norme vigenti anti-COVID: indossare sempre e correttamente la mascherina, soprattutto nei luoghi chiusi, ed evitare gli assembramenti”.