La Geriatria dell’ospedale “Maggiore” ha il nuovo primario

565

L’Azienda Sanitaria di Ragusa ha il suo nuovo direttore dell’Unità operativa complessa di Geriatria dell’ospedale “Maggiore” di Modica, si tratta del dr. Salvatore Abbate.

Il dr. Abbate è risultato primo nella terna degli idonei. 

Laurea in Medicina e Chirurgia nell’anno 2000 – Università degli Studi di Catania e specializzazione in Geriatria e Gerontologia – anno 2004 – nella stessa Università.

Ha iniziato a prestare la sua attività di specialista nel reparto di Geriatria dell’ospedale di Noto.

Il dr. Abbate si è sempre occupato sia dei pazienti in acuto che dei cronici con setting geriatrico e non solo dal punto di vista clinico ma anche sociale attenzionalo il loro reinserimento nel territorio.

Dal 2006 lavora come dirigente medico nel reparto di Geriatria dell’ospedale modicano. Durante il servizio ha svolto anche una significativa attività nell’ambulatorio di Diabetologia, questo impegno gli ha permesso di acquisire competenze nella gestione del paziente geriatrico – con diabete –    migliorandone la qualità e lo stile di vita con terapie innovative e aggiornate alle ultime linee guida di diabetologia-geriatria.  riducendo accesso al pronto soccorso.

L’utilizzo di farmaci innovativi per terapia osteoporosi ha notevolmente ridotto il rischio di frattura e quindi ha migliorato il grado di autonomia del paziente.

Il nuovo primario ha partecipato a vari eventi scientifici inerenti alle specialità geriatrico-diabetologica come relatore accrescendo sempre di più le competenze nella gestione della complessità del paziente geriatrico e fragile.

La professionalità acquisita dal dott. Abbate, in questi anni, nel reparto di Geriatria – ha sottolineato il direttore generale, Angelo Aliquò, è un valore aggiunto che accrescerà la qualità dell’assistenza per questi pazienti molto fragili”.