L’acqua depurata andrà riutilizzata. L’Ars approva la legge

49

“L’acqua depurata dovrà sempre essere riutilizzata per scopi civili, irrigui e industriali, salvaguardando la risorsa potabile.

Questo consentirà  forti risparmi nel consumo di questo prezioso bene, al centro della vita e di buona parte della nostra economia, ed allo stesso tempo permetterà di mitigare gli effetti della desertificazione e sulla qualità delle acque costiere dove oggi vengono riversati gli scarichi.”

Lo afferma Valentina Palmeri, deputata regionale di Europa Verde – Verdi, dopo l’approvazione ieri della legge regionale sul riutilizzo delle acque reflue depurate da parte dell’Assemblea Regionale Siciliana.

“Sono grata a tutti i colleghi dell’Ars – prosegue Palmeri – ed in particolare a Claudio Fava e Danilo Lo Giudice che hanno condiviso i miei emendamenti che hanno introdotto nel nostro ordinamento, finalmente, il principio europeo che l’acqua va sempre riutilizzata.

Ora è urgente creare una task force a supporto dell’Autorità di bacino per realizzare velocemente progetti che ci permettano di usare i fondi del PNRR,  che già entro il 2026 potrebbero farci realizzare importanti infrastrutture.”