Mountain Bike: le sorelle Micieli vincono il titolo regionale Allievi ed Esordienti

433

Un’altra grande soddisfazione per i giovani atleti dell’Abiomed Bike & Co. Ragusa che, nella prova unica di campionato regionale svoltasi a Mussomeli, hanno conquistato due titoli di campione siciliano per la mountain bike. E, in particolare, il successo è stato ottenuto, tra le donne categoria Allievi, da Anastasia Micieli mentre la sorella Alessia ha conquistato il titolo tra le Esordienti, seguita dalle compagne di squadra Giada Nascondiglio ed Erika Boscarino. Un risultato, quest’ultimo, che ha permesso al sodalizio ibleo di monopolizzare il podio. Nelle categorie maschili, sfortunata la prova dell’allievo Giovanni Distefano che, a causa di una foratura, si è dovuto accontentare di un posto fra i migliori dieci piazzandosi ottavo. Eccezionale la prestazione di Flavio Schembari che sfiora il podio fra gli Allievi di primo anno, arrivando in quarta posizione, a dimostrazione di uno stato di forma in continua crescita. Sempre nella stessa categoria, buona la prova di Gabriele Spata. Fra gli Esordienti, appena sotto la top ten, Leonardo Tumino seguito dalle buone prove di Cristian Cascone, Saro Criscione, Nicolas Tumino e Peppino Cilia.

Nella gara riservata ai più piccoli, i G6, sorprendente podio con il secondo posto per Gioele La Guardia in gara con i compagni Nanni La Porta ed Alessio Campo. Dichiarazioni di grande soddisfazione da parte del presidente Giuseppe Nascondiglio e dallo staff del team dei tecnici Maurizio Mezzasalma e Maurizio Schembari: “Abbiamo vissuto un’altra emozionante e bella giornata di sport. La forza della squadra è data dalla prestazione di ogni singolo atleta e dai risultati che a volte premiano alcuni e a volte altri e che comunque ci vedono sempre protagonisti. Ora, nonostante le festività pasquali, continueremo i nostri allenamenti in vista della Coppa Italia del 24 e 25 aprile ad Agrigento”.