Orrore a Capo d’Orlando, madre arrestata per aver abusato del figlio disabile

893

Una donna di 46 anni, mamma di un bambino di 7 affetto da disabilità psico-motoria, è stata arrestata a Capo d’Orlando  dopo che il padre del piccolo l’ha denunciata per presunti abusi sessuali nei confronti del figlio. L’uomo ha trovato una registrazione audio sul telefonino della figlia, anche lei minorenne, dalla quale si comprendeva che la donna compiva abusi sul bambino.

L’attività d’indagine (intercettazione telefoniche perquisizioni e sequestro) svolta dalla squadra di polizia giudiziaria del Commissariato  di Capo d’Orlando, dirette dalla Procura della Repubblica di Patti, permetteva di accertare l’esistenza, sull’apparecchio telefonico della figlia minore di una conversazione fra due voci l’una femminile di adulta (chiamata mamma) e l’altra di bimbo ove si comprendeva che la donna compiva atti sessuali con il figlio minore, spiegano gli inquirenti.