Giovane si tuffa dagli scogli e sviene. Salvato dai bagnanti e traferito in elisoccorso

1268
Immagine di repertorio

Un giovane turista bergamasco in vacanza a Scicli insieme ad un amico ha rischiato di annegare. Il ragazzo, si è tuffato in acqua, a Punta Pisciotto a Sampieri, da una parte della costa che affaccia su un tratto di mare dai fondali bassi. I presenti non lo hanno visto riemergere e immediatamente si sono precipitati in mare.

Il giovane è stato recuperato privo di sensi.

Sul posto è giunta immediatamente l’ambulanza del 118, che ha trasportato il bergamasco al Pte di Pozzallo. Viste le gravi condizioni dell’uomo che presentava problemi alla vertebra, è stato allertato l’elisoccorso che ha trasferito il ragazzo all’ospedale Garibaldi di Catania.