Esplosione nella fabbrica dei fuochi d’artificio Vaccalluzzo: c’è un morto

734
Immagine di repertorio

Esplosione improvvisa questa mattina intorno alle 7,30, all’interno della nota fabbrica di fuochi d’artificio di Vaccalluzzo a Belpasso, in provincia di Catania. Secondo le prime notizie, c’è un morto: a perdere la vita sarebbe stato il 62enne Antonino Vaccalluzzo, uno dei titolari della storica azienda che questa mattina si era recato al lavoro al mattino presto come faceva abitualmente. L’esplosione è stata violenta e fragorosa, ma in seguito – da quanto comunicato dai vigili del fuoco intervenuti sul posto – non si è sviluppato un incendio come invece spesso accade.

Sul posto ci sono le forze dell’ordine che hanno avvito le indagini per ricostruire l’accaduto e personale dei vigili del fuoco per i necessari accertamenti e la messa in sicurezza.

Secondo quanto accertato, l’esplosione è avvenuta all’esterno della struttura, mentre Antonino Vaccaluzzo stava lavorando con della polvere pirica.

[Fonte La Sicilia on line]