Addio a Giorgio Giummarra, storico cameraman di Tele Nova

6453

Una malattia terribile se l’è portato via a 59 anni. Giorgio Giummarra, dipendente comunale di Ragusa, era conosciuto per la sua professione di cameraman dell’emittente televisiva Tele Nova, per cui ha lavorato tanti anni.

Con la sua telecamera in spalla ha girato mezza provincia per raccontare momenti importanti della nostra comunità. Grande disponibilità, sempre pronto a mettere una parola buona per disinnescare una situazione di tensione, un sorriso buono e sincero.

Ci lascia con un dolore enorme, con tanti ricordi indimenticabili. Ora è Lassù, di certo, accanto al suo amato San Giovanni Battista, che fino agli ultimi momenti, nonostante la malattia, ha voluto onorare con la sua presenza e la sua fede genuina.

Ciao, caro Giorgio, collega buono che mi ha accompagnato nei miei primi passi nel giornalismo televisivo, quando non sapevo nemmeno tenere in mano un microfono. Ciao, caro Giorgio, papà e marito premuroso, amico indimenticabile.

Ora che hai seguito la meta indicata dal Battista col suo dito puntato al Cielo, pensa a noi da Lassù, che senza la tua bontà siamo tutti più soli.

A Maria, ai figli, ai familiari le condoglianze affettuose della nostra redazione.

I funerali saranno celebrati domani, alle 15,30, nella Cattedrale San Giovanni Battista.