Arresto Messina Denaro: trovato il secondo covo del boss

747
Immagine di repertorio

I magistrati della Procura di Palermo e i carabinieri del Ros hanno individuato, vicino, al primo, un secondo covo utilizzato dal boss Matteo Messina Denaro.

Oltre all’appartamento di via Cb31, a Campobello di Mazara, scoperto ieri, il capomafia avrebbe fatto realizzare una sorta di bunker all’interno di un’altra abitazione nella stessa area.

In questi minuti è in corso la perquisizione.