Stefano Martorana si candida a sostegno di Schininà

350
Stefano Martorana torna in politica e lo fa a sostegno del candidato sindaco Riccardo Schininà.
A renderlo noto è lui stesso, con un post pubblicato sul suo profilo Facebook:
“Lo faccio perché tutto quello che ho contributo a costruire in prima persona durante l’Amministrazione Piccitto, tra il 2013 e il 2018, viene oggi rivendicato persino da chi, in quel periodo, passava il tempo a polemizzare, ad essere più grillino di Grillo, a distruggere quanto di buono si era fatto. Oppure non c’era, o se c’era dormiva, salvo poi, in questi ultimi cinque anni, disconoscere quella storia e prendersi meriti non propri.
Mi candido perché chi ha amministrato in questi ultimi cinque anni, come del resto era prevedibile, al di là di qualche operazione mediatica favorita dall’assenza totale di un’opposizione forte, ha condannato questa città e questa comunità all’immobilismo totale, gettando le basi per altri cinque anni di nulla. È il momento di dire cosa non è stato fatto e cosa va fatto, per rilanciare la nostra città, senza scuse.
Mi candido, infine, perché #QuiÈOra è il momento di dire, chiaramente, quali sono le proposte per il futuro della nostra comunità, per contribuire tutti insieme a realizzarle.
Non ho condiviso il percorso intrapreso dal M5S ma del resto, come ho scritto, non mi sorprende affatto. Ho scelto di sostenere Riccardo Schininà Sindaco perchè ritengo che sia, semplicemente, la scelta migliore.
Non è importante il risultato finale perché, come sempre, quello che conta per me è il percorso. Una bella sfida, da vivere insieme!”