Modica, l’Anffas in visita al Commissariato di Polizia

53

Nei giorni scorsi, il Commissariato di Polizia di Modica ha ricevuto in visita l’Associazione Anffas (Associazione locale Famiglie e Persone con Disabili Intellettivi e Disturbo del Neurosviluppo) della Sede di Modica.

L’iniziativa, che si inseriva nell’ambito del percorso sul concetto della “Sicurezza Sociale” intrapreso dall’Associazione e del laboratorio “escursioni”, tesa allo sviluppo di autonomie di relazione con il mondo esterno, ha consentito ad un gruppo si soggetti, accompagnatiti da personale dell’associazione, di poter visitare gli uffici della Polizia di Stato e di poter confrontarsi con i poliziotti che quotidianamente operano sul territorio a tutela dei cittadini.

Durante l’incontro, agli ospiti è stata illustrata l’attività dell’Ufficio e il personale del Commissariato ha risposto alle varie curiosità spiegando i compiti svolti dai poliziotti nei vari settori, con particolare attenzione ai compiti di prevenzione delle volanti secondo il concetto di prossimità e di vicinanza alla gente.

Gli ospiti hanno fatto visita alla sala operativa avendo modo di vedere “in diretta” l’operatore incaricato di raccogliere le segnalazioni degli utenti che si rivolgono al Commissariato per richieste di aiuto o segnalazioni di pubblico interesse. Inoltre, il gruppo di visitatori ha avuto l’opportunità di visitare il parco auto del Commissariato, soffermandosi ad osservare le volanti utilizzate per il controllo del territorio e le loro peculiarità.

Infine, il Dirigente ed il personale del Commissariato di Modica hanno voluto omaggiare l’associazione Anffas del calendario della Polizia di Stato e scattare una foto ricordo di gruppo.