Cittadina albanese respinta all’aeroporto di Comiso

4629
Ragusa-polizia-aeroporto-comiso
Immagine di repertorio

Una cittadina albanese proveniente da Tirana che tentava di passare la frontiera presso l’aeroporto di Comiso, è stata respinta in quanto segnalata nella banca dati europea come persona non ammissibile nei paesi aderenti al Trattato di Schengen

Due stranieri di nazionalità tunisina fermati durante uno dei numerosi mirati controlli, sono risultati permanere irregolarmente sul territorio nazionale e per tale ragione sono stati espulsi.

 

Tali risultati sono il frutto di mirati servizi di controllo del territorio pianificati dal Questore della Provincia di Ragusa Dr. Vincenzo Trombadore con la condivisione dei Comandanti Provinciali di Carabinieri e Guardia di Finanza e come da tematiche di settore approfondite in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica con l’obiettivo di garantire anche il rispetto delle vigenti disposizioni normative in materia di immigrazione.