Nuovi dirigenti al Comune di Vittoria

3372

 

Dopo due anni di anni di blocco del Bilancio Comunale, che ha portato l’attività amministrativa di Palazzo Iacono a uno sforzo inedito riprende con slancio l’intera attività del Comune di Vittoria. Con l’approvazione del Bilancio Consolidato da parte del Consiglio Comunale, il Sindaco Francesco Aiello ha potuto avviare la riorganizzazione della macchina amministrativa di Palazzo Iacono. Sono quattro i dirigenti che sono stati assunti. La dottoressa Tiziana Carbonaro e la dottoressa Virna Mandarà. I dirigenti tecnici nominati sono gli architetti  Elio Cicciarella e  Rosario Cultrone. Nelle prossime settimane verrà nominato un quinto dirigente.  Grazie all’approvazione del consolidato da parte del Consiglio Comunale, si sono sbloccate le procedure già avviate ma rimaste disattivate. Il Sindaco Francesco Aiello ha dichiarato: “Abbiamo vissuto due  anni di enorme difficoltà a causa del blocco forzato del Bilancio con  vuoti gravi negli organici degli uffici. Questo ha causato un rallentamento nella nostra attività. Abbiamo sopperito a queste carenze con le risorse minime  a disposizione e soprattutto con la buona volontà di chi si è prodigato per il bene della collettività. Adesso cerchiamo di dare una nuova svolta all’apparato burocratico del Comune. Con queste nuove nomine e stabilizzazioni, il Comune di Vittoria mira a migliorare l’efficienza e la qualità dei servizi offerti ai cittadini, puntando a superare le sfide del passato e a promuovere lo sviluppo sostenibile del territorio. Adesso, augurando buon lavoro a tutti auspico una proficua azione in termini di efficacia a tutti i dipendenti dell’Ente”.

Inoltre oggi il Sindaco Francesco Aiello,   si è incontrato a Palazzo Iacono con   il nuovo Direttore dell’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) di Ragusa,  Dottore Giuseppe Drago. Nel corso dell’incontro, all’insegna della cordialità, sono state affrontate diverse questioni relative alla sanità nel territorio, con particolare attenzione al pronto soccorso dell’Ospedale Guzzardi di Vittoria e al servizio sanitario di Scoglitti.

Un punto centrale della discussione è stato il tema della carenza di personale medico, una situazione che continua a rappresentare un’emergenza per la comunità. Il Sindaco, prendendo atto della positività della nomina del dottore Drago, ne ha condiviso i buoni propositi,  ha sottolineato l’importanza di interventi incisivi e tempestivi per affrontare le sfide presenti nel sistema sanitario vittoriese.