Ladri nuovamente in azione nelle chiese iblee: è toccato ad Acate

235

Ladri nuovamente in azione, questa volta è toccato alla chiesa madre San Nicolò di Bari ad Acate.

A comunicare il proprio sconcerto il parroco Mario Cascone, su un post su Facebook: “Negli ultimi due mesi oltre venti chiese della nostra Diocesi sono state “visitate” dai ladri. Stanotte è toccato alla nostra Chiesa madre. Verso le due ignoti individui hanno forzato la porta laterale della chiesa di via Marsala e, dopo essere entrati in chiesa, hanno forzato la porta di accesso alla sacrestia. La cosa più preoccupante e dolorosa è che hanno tentato di forzare anche la porticina del tabernacolo. Il vice-parroco, padre Salvatore, ha sentito rumori ed è sceso dalla canonica gridando. I ladri sono scappati senza prendere nulla… Tanto spavento e tanto dispiacere…”