Famoso artista francese di graffiti, Nelio, offre un murale a Comiso

80

Nuovo murale a Comiso. Questa volta lo ha realizzato un famoso artista francese di graffiti, Nelio, in omaggio alla città. L’opera è stata realizzata sul muro perimetrale della scuola primaria Senia.

Nelio è un’artista francese, nato e cresciuto nella città di Lione. Il suo lavoro è una commistione perfetta tra architettura e arte, tra razionalismo e cubismo, tra graphic design e graffiti. Le sue opere, apparentemente statiche per le sue rigide geometrie, ottengono un effetto estremamente pittorico e impulsivo, fortemente relazionato con le peculiarità materiche e cromatiche della superficie di lavoro. Il risultato è una pittura corposa, un impasto cromatico scandito dalla relazione tra forme esatte e figure evanescenti, tra tinte piatte, gradienti, trasparenze e dripping.

“Una scuola, la Senia, tra i pastelli del cielo e quelli di Nelio, che dipinge pendii e declivi e specchi d’acqua dolci come il suo animo – commenta il sindaco, Maria Rita Schembari -. Un dono gratuito e spontaneo alla nostra città, in un luogo-simbolo, dove si impara la bellezza delle sfumature, dove si apprende a contemplare orizzonti senza barriere e confini! Voglio ringraziare sia l’artista per la sua bravura e per il suo dono, sia Vincenzo Cascone, ideatore del Festiwall e progettista dei due murales realizzati a Comiso, per aver coinvolto Nelio rendendo Comiso unica, ancora una volta”.