Vittoria: grande successo per il II Memorial Alessio e Simone

209

Grande successo per il secondo Memorial Alessio e Simone, svoltosi domenica 7 aprile, al Circuito Internazionale SoleLuna di Vittoria.

“Ti piace correre con l’auto? Apri la mente e corri, ma in pista!” Questo il messaggio che ha caratterizzato il Memorial dedicato ai cuginetti D’Antonio la cui vita è stata spezzata proprio da chi correva a folle velocità in pieno centro storico. Come vi avevamo raccontato in questo precedente articolo, l’obiettivo dell’evento era quello di sensibilizzare gli utenti della strada con un chiaro messaggio rivolto a tutti: guidare responsabilmente e se si ha la passione per la velocità è bene viverla in pista. Gli stessi Alessio e Simone, d’altronde, erano molto appassionati di Kart.

Fortemente voluta dalle famiglie D’Antonio, la giornata è iniziata con i saluti istituzionali del sindaco di Vittoria, Francesco Aiello, e del senatore Salvo Sallemi. A condurre l’evento, lo showman e speaker Maurizio Iachella.

In apertura, il giro dei Go Kart 50CC con i piccoli, dai 5 agli 8 anni. Poi la partecipazione di più di sessanta partecipanti tra auto storiche, auto da competizione e stradali.

Vincitore assoluto è stato Agostino Bonforte su Osella 3000. Ottimi i piazzamenti dei fratelli D’Antonio (genitori dei piccoli Alessio e Simone): Alessandro 1’ di classe e 5’ assoluto e Tony D’Antonio 1’ di classe e 8’ assoluto su Fiat X19.

Le famiglie D’Antonio si sono dette estremamente soddisfatte e puntano ad espandere sempre di più un messaggio sulla guida sicura ai giovani.