Modica, scarica rifiuti in modo indiscriminato: individuato e sanzionato

475

Scarica rifiuti in modo indiscriminato e fuori norma. Individuato e sanzionato dalla Polizia Locale.

 

“Alcuni giorni orsono,- dichiara Samuele Cannizzaro, assessore all’Ecologia – abbiamo riscontrato in via Castello una vera e propria discarica a cielo aperto fatta da rifiuti che potevano essere tranquillamente conferiti nei centri comunali di raccolta mobile e fisso. Evidentemente chi aveva deciso di disfarsene, ha pensato male di accatastarli a ridosso del muro esterno di un’abitazione, vicino i cosiddetti ‘carrellati’ di un’attività commerciale.

Il mio assessorato all’Ecologia, in collaborazione con il Vicecomandante della Polizia Locale, Giorgio Ruta, si è messo in moto per individuare chi aveva commesso l’atto illecito. Dopo un’attenta, veloce ed efficace indagine, il Comandante della Polizia locale, Rosario Cannizzaro, mi ha comunicato che il responsabile è stato individuato e convocato presso il comando, per essere sanzionato amministrativamente. Colgo l’occasione per invitare la Cittadinanza ad evitare azioni e atti contrari alle norme ed alle leggi vigenti, a segnalare l’eventuale necessità di conferire rifiuti ingombranti ai nostri uffici in modo che possiamo intervenire per fornire al cittadino il servizio richiesto ed evitare azioni contrarie al convivere civile”