Vittoria: straordinaria esperienza teatrale per gli allievi del CIRS

117

Sabato 25 maggio, gli alunni del CIRS – Centro di Formazione Professionale hanno vissuto un’esperienza straordinaria nel mondo del teatro. Durante i festeggiamenti in onore di Santa Rita, i giovani allievi sono stati impegnati nella preparazione del trucco e delle acconciature per la sacra rappresentazione “Una rosa tra le spine”, diretta dal regista Andrea Traina.

Gli studenti, aspiranti parrucchieri ed estetiste, hanno avuto l’opportunità di mettere in pratica le loro competenze truccando e acconciando gli attori, immergendosi così nel magico mondo del teatro. Il processo è iniziato con la progettazione dei look dei personaggi: i ragazzi hanno collaborato con il regista e il costumista per assicurarsi che gli stili fossero coerenti con la trama e la visione creativa del progetto. Ogni dettaglio delle acconciature e dell’uso dei colori è stato pianificato attentamente.

I ragazzi hanno dimostrato le loro abilità creando pettinature complesse e particolari, mentre il trucco teatrale ha avuto un ruolo fondamentale nel ricreare la magia dello spettacolo. Sotto la guida dei docenti, gli studenti si sono concentrati sui lineamenti degli attori, affinché fossero ben visibili anche da lontano, permettendo così agli spettatori di cogliere pienamente le emozioni della rappresentazione. Il make-up realizzato ha esaltato i tratti del viso degli attori, consentendo anche al pubblico delle ultime file di apprezzare le espressioni, dando vita ai personaggi in modo creativo e originale.

Il progetto è stato fortemente voluto dalla direttrice didattica Corrada Giallongo e coordinato dalla professoressa Angela Rizzo, in collaborazione con i docenti Cettina Cascone, Claudia Virgadaula, Pinuccia La Terra e Orazio Floridoro.

Questa esperienza ha rappresentato un’importante opportunità formativa per gli studenti, permettendo loro di applicare concretamente le competenze acquisite e di vivere da protagonisti un evento culturale di grande rilievo per la comunità.