Tragedia familiare a Vittoria, il cordoglio del sindaco Aiello

671

“Esprimiamo profondo cordoglio per quanto accaduto questa mattina in città. Un trentenne ha appiccato il fuoco in casa con l’intento di uccidere i suoi familiari: mamma, papà e due sorelle. L’intera collettività è vicina alla famiglia in questo momento di immenso dolore. L’Amministrazione Comunale si mette a disposizione per i bisogni di questo tragico momento. Proclameremo  il lutto cittadino nel giorno dei funerali”- ha dichiarato il Sindaco Francesco Aiello.

Profondo cordoglio da parte di tutta la Giunta Comunale.