Scicli: rissa fra giovani e qualcuno esplode dei colpi di pistola

400

Rissa con tanto di colpi di pistola ieri sera a Scicli, nel quartiere Jungi. Secondo una prima ricostruzione, potrebbe essersi trattato di un regolamento di conti fra due bande di giovani arrivati sul posto con diverse auto. I residenti hanno sentito distintamente dei colpi di pistola, che sarebbero stati esplosi solo a scopo intimidatorio.

Non risultano feriti, se non lievi.

I testimoni raccontano di ragazzi che, poco prima delle 20,30 di ieri sera, se le sono date  santa ragione, di giovani appesi alle portiere di un’auto, una Lancia Y, mentre chi era alla guida sgommava via, di qualcun altro che gridava “aiuto” e poi, netti, i colpi di pistola.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e la Polizia locale, che ha gestito la viabilità. I carabinieri stanno interrogando sia i testimoni oculari che altre persone che potrebbero essere coinvolte.