Tutto pronto per il Ragusa Pride, in programma il 28 e 29 giugno

1369

Mancano pochissimi giorni ed è quasi tutto pronto per la terza edizione del #RAGUSAPRIDE, che si svolgerà nelle giornate del 28 e 29 giugno a Marina di Ragusa.

“È questo il fiore”, lo slogan scelto per l’edizione 2024, sintetizza con immediatezza lo spirito antifascista, pienamente espresso nel manifesto politico.
Testimonial di quest’anno è Lilith Primavera: classe 1981, a cavallo degli anni 10 ha contribuito alla realizzazione della prima Ladyfest italiana e ha girato l’Europa con le sue performance situazioniste accompagnando band elettro punk, per poi diventare essa stessa bassista e cantante, anche grazie alle serate di karaoke che tutte le domeniche per un lustro ha condotto nei locali del Pigneto e in tutta Italia, dal Festival di Santarcangelo alle peggiori bettole dello Stivale, valendole il titolo incontrastato e incontestabile di Regina del Karaoke. Il documentario LINFA di Carlotta Cerquetti, la segue, raccontandone uno scorcio di vita underground con altre artiste, musiciste e performer di Roma Est.
Fata Ignorante nella serie tv di Ferzan Ozpetek, Lilith Primavera non smette di studiare nuovi modi per mettersi in gioco: podcast, scrittura, musica, radio, TV, audiolibri, doppiaggio, sfilate di moda e djset… va bene tutto, a patto di non dimenticare che “un’eccessiva specializzazione porta ad una lenta morte” ( Ghost In The Shell ).
Porterà al Ragusa Pride anche “Petricore”, un cortometraggio di cui è regista e sceneggiatrice, finalista al World Short Film Festival qualche settimana fa.
Ecco il programma del Ragusa Pride 2024:
– Venerdì 28 Giugno – Festa PRE-parat* presso SPUMA, Lungomare Andrea Doria 23, Marina di Ragusa (ex Dolce vita)
Ore 20,30 Conosciamo la testimonial del Pride, Lilith Primavera, con una INTERVISTA/DIALOGO – Garantita Traduzione LIS
Ore 21,30 Proiezione Cortometraggio : “PETRICORE” di cui Lilith Primavera è regista e sceneggiatrice
a Seguire Dj set Italodisco con Lilith Primavera e Mattia Terranova
– Sabato 29 Giugno PARATA PRIDE – Porto Venere – Panchine Rainbow (di fronte ristorante Falena) Marina di Ragusa
Ore 17,30 Raduno. Intrattenimento musicale con Valeria Narzisi
Ore 18,00 Partenza Parata, Lungomare Andrea Doria, verso Piazza Torre.
Ore 19,30 All’altezza di Piazza Malta faremo una sosta. Sarà un momento di decompressione, durante il quale leggeremo il nostro documento politico. Ci sarà l’interprete LIS, se vuoi puoi leggerlo qui https://www.arcigay.it/comunicati/e-questo-il-fiore-manifesto-ragusa-pride-2024/
Ore 20,30 Arrivo a Piazza Torre, interventi sul palco di associazioni e realtà che sostengono il Pride
Ore 21:30 musica dal vivo con Mazinga (Band che suona le musiche dei cartoni animati dagli anni 80 e 90)
A seguire dj set con Mattia Terranova!
Il Pride sarà inoltre trasmesso sui social.
N.B.: Se non potrai essere presente al Pride, potrai seguire la diretta sui social e partecipare alla Parata anche a distanza!