Eruzione Etna, disagi all’aeroporto di Catania

790
immagine di repertorio
A causa dell’attività eruttiva dell’Etna e contestuale emissione di cenere vulcanica in atmosfera, l’Unità di crisi ha disposto la chiusura del settore dello spazio aereo B2.
I movimenti sono limitati a 5 arrivi ogni ora, e le partenze saranno gestite di conseguenza.
“Consigliamo ai passeggeri – scrivono nella Pagina Facebook dell’Aeroporto di Catania –  di contattare le compagnie per informazioni relative a eventuali ritardi o cancellazioni dei voli”.