Comisano condannato per vari reati, Polizia lo porta in carcere

165

La Polizia di Stato ha eseguito un ordine di carcerazione emesso nei confronti di un cittadino comisano di 48 anni, pregiudicato, condannato per reati di furto, rapina, estorsione e ricettazione, commessi negli anni tra il 2002 e il 2010 nei territori di Comiso e della Provincia di Ragusa.

Nello specifico, il personale della Squadra Investigativa e della Squadra Volante del Commissariato di Comiso ha provveduto alla carcerazione del soggetto in forza di un provvedimento di pene concorrenti emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Ragusa, con cui veniva disposto per l’odierno arrestato la reclusione per 5 anni, 4 mesi e 23 giorni, in quanto condannato, con diverse sentenze, per i reati di furto, rapina, estorsione e ricettazione commessi negli anni 2002, 2003 e 2010.

Il comisano è stato tradotto nella Casa Circondariale di Ragusa.