Lesioni aggravate, denunciati a Modica tre tunisini

68

Il Commissariato di Modica nei giorni scorsi ha denunciato in stato di libertà tre stranieri residenti a Vittoria per lesioni in concorso commesse in danno di un altro straniero nordafricano, residente a Modica.

La Volante del Commissariato è intervenuta – a seguito di una telefonata al Numero Unico per le Emergenze, 112-  nella zona del capolinea degli autobus di Modica bassa.

I Poliziotti hanno accertato che un trentenne straniero, poco prima, era stato aggredito da due uomini e una donna successivamente identificati per i tre tunisini.

I tre aggressori, che nel frattempo si erano allontanati, sono stati rintracciati poco dopo, in corso Umberto,  dagli Agenti della Squadra Volante sulla base delle descrizioni fornite dalla persona offesa nelle immediatezze dei fatti. Gli Agenti intervenuti sul posto, dopo aver prestato i primi soccorsi, hanno fatto intervenire l’ambulanza del 118 per le cure del caso.

Dalle indagini e dall’esame dei video registrati dalle telecamere di sorveglianze è emerso che i tre tunisini, per futili motivi dovuti ad un alterco avuto nel momento di salire sull’autobus, hanno picchiato con calci e pugni il trentenne, desistendo solamente quando quest’ultimo cadeva a terra. L’aggressione aveva causato alla vittima delle lesioni guaribili in pochi giorni.