Molestatore seriale denunciato per atti osceni

0

Aveva l’abitudine di aggirarsi nei pressi degli istituti scolastici e di “molestare” le ragazze con atti osceni. Un tunisino di 39 anni, un vero e proprio “molestatore seriale”, è stato identificato dagli agenti della Squadra Mobile e denunciato per aver compiuto atti osceni in luogo pubblico, in particolare nei confronti di tre ventenni ragusane.
Dalla ricezione delle denunce delle giovani vittime, attraverso un’indagine svolta con grande discrezione, il personale della Squadra Mobile è riuscito ad individuare in via Carducci, un soggetto extracomunitario che si aggirava con fare sospetto, proprio nei pressi degli istituti scolastici. In effetti, le vittime avevano dato descrizioni concordanti circa la possibilità che il molestatore potesse essere un extracomunitario.
L’uomo è stato immediatamente condotto negli uffici della Questura e sottoposto agli accertamenti di rito, scoprendo che si era reso responsabile di episodi analoghi in diverse città italiane.