Vanno a trovare la zia 90enne… e le rubano la tv

0

Sarebbero andati a trovare l’anziana zia 90enne a Ragusa con la scusa di informarsi sulle condizioni di salute, e approfittando di un momento di distrazione della poveretta le avrebbero sottratto un televisione a schermo piatto. Ad agire sarebbero stati tre nipoti di 46, 41 e 54 anni ed anche un pronipote minorenne tutti comisani, denunciati in stato di libertà dalle pattuglie della sezione volanti di Ragusa. In un primo momento, la poveretta accortasi del furto subito e pensando immediatamente che fossero stati i parenti, aveva preso un taxi per recarsi a Comiso a riprendersi il televisore. Ma, non ricordando l’indirizzo dell’abitazione dei parenti, si è rivolta alla polizia per chiedere aiuto. Individuati i nipoti, gli stessi si sarebbero giustificati dicendo di aver preso il televisore per ripararlo. Ma, controllato dagli agenti, era perfettamente funzionante. La vittima ha così presentato querela. I quattro sono stati denunciati in stato di libertà e la tv è stata riconsegnata alla proprietaria.