Bancarotta di un’azienda di bibite, il processo va avanti

1

Hanno chiesto di ascoltare altri testimoni la cui importanza delle audizioni è emersa nel corso dello svolgimento del processo. Questa l’istanza avanzata dai due avvocati della difesa, Carmelo Ruta per l’imputato V.M., modicano di 56 anni, e Carlo Ottaviano (nelle foto) per l’imputato L.L.T. , ragusano di 53 anni, entrambi accusati di bancarotta fraudolenta. I fatti, dei quali i due amministratori di una società di vendita di bibite devono rispondere al collegio penale, sarebbero accaduti tra il 2006 e il 2009.  I due soci avrebbero distratto somme appartenenti alla s.r.l. con sede a Modica e dichiarata fallita nel gennaio del 2009.