“Basta violenza sulle donne”

0

E’ arrivato il momento di arginare adeguatamente e porre fine ad una situazione semplicemente indescrivibile: basta alla violenza sulle donne, non è possibile, ancora oggi, confrontarsi con questo fenomeno.
Il Nucleo volontariato dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Ragusa ha organizzato per giovedì 23 maggio, alle 17,30, una conferenza sul tema in questione. L’appuntamento si terrà alla Scuola regionale di sport della Sicilia di via Magna Grecia a Ragusa. Il presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Ragusa, Enzo Santo Buccheri, chiarisce che nel corso del dibattito la tematica sarà affrontata dal punto di vista dei diversi casi di violenza sulle donne oltre a puntare i riflettori sull’azione dei mezzi di contrasto da parte dell’Autorità Giudiziaria, sui profili giuridici oltre che sul ruolo dello psichiatra e sulla funzione dei centri antiviolenza.
La conferenza è stata promossa in collaborazione con l’associazione “Nuova Vita”, con “La Nereide” e con l’ufficio diocesano per la Pastorale della salute, in collaborazione con il Centro servizi volontariato etneo (CSVE). Di assoluto valore il parterre dei relatori. Ci saranno, infatti, il Tenente Colonnello Salvatore Gagliano, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Ragusa, il dott. Giuseppe Gammino, questore di Ragusa, la dott.ssa Monica Monego, Sostituto Procuratore della Repubblica al Tribunale di Ragusa; il dott. Antonio Virzì, direttore dell’UOC di Psichiatria a Ragusa e Vittoria; l’avv. penalista Gianluca Gulino; Adriana Prazio, presidente del Centro antiviolenza anti-stalking; don Giorgio Occhipinti, direttore della Pastorale della salute per la Diocesi di Ragusa.