Parrocchia S. Pio X, presto una realtà la chiesa, la casa canonica e le aule catechistiche

0

La Conferenza Episcopale Italiana – con Decreto 19.06.2013 del suo Presidente Cardinale Angelo Bagnasco – ha formalizzato la concessione del contributo di € 2.190.000,00 per la costruzione della chiesa della Parrocchia S. Pio X, della casa canonica e delle aule catechistiche.

L’importante notizia è stata trasmessa al Vescovo Paolo Urso, il quale, assieme al Parroco Mario Pavone ed al responsabile dell’Ufficio Diocesano per l’edilizia di culto, provvederà nei prossimi giorni allo studio e alla predisposizione degli atti giuridico-amministrativi preliminari all’avvio dei lavori di costruzione della chiesa.

“Si conclude in tal modo – scrive Don Mario Pavone – il lungo periodo di attesa, caratterizzato da non poche e non irrilevanti difficoltà (acquisizione dell’ampia superficie, vari livelli di esame del progetto, etc.), superate tutte, oltre che con l’intensa fede nell’immancabile sostegno divino – che ci ha sempre confortato nei momenti più problematici di questo difficile cammino – anche grazie all’impegno convergente delle autorità competenti”.

Com’è noto, la Parrocchia S. Pio X fu istituita nel lontano 08 dicembre 1964 dal vescovo Francesco Pennisi. L’imponente struttura, già progettata e ora finanziata coi fondi dell’8 x mille, sarà realizzata nella superficie prospiciente il Liceo Scientifico “E. Fermi” e l’Istituto Tecnico e Commerciale “F. Besta”, a completamento del salone parrocchiale, già inaugurato alcuni anni fa e attualmente adibito come aula liturgica. È inoltre in corso anche la progettazione di un grande oratorio giovanile che sorgerà nella contigua superficie interna di circa 8.000 mq.