Tragedia ad Ispica. Seduti al bar vengono travolti da un auto

3

Tragedia stamani a Ispica. Erano circa le 10.00 quando papà e figlio erano seduti nella saletta esterna di un bar in via Duca degli Abruzzi. Neanche il tempo di capire cosa stesse accadendo che sono stati travolti da una peugeout 1700, condotta da un ragazzo di 32 anni di Ispica che avrebbe perso il controllo del mezzo. Il padre di 51 anni è deceduto per le gravissime lesioni interne riportate, il figlio di 20 anni presenta ferite e fratture. Ad assistere alla terribile scena anche altre persone che Sono rimaste loro malgeado coinvolte, riportando ferite lievi a seguito dell’urto.Tre le persone che sono state trasferite immediatamente al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Modica, uno è stato dimesso dopo gli accertamenti, l’altro è il padre che non ce l’ha fatta durante il trasferimento in ospedale, ed infine il figlio di quest’ultimo che ha riportato fratture agli arti e si trova ricoverato nel reparto di ortopedia del nosocomio modicano. Al pronto soccorso del nosocomio modicano si sarebbero immediatamente recati anche la moglie e gli altri figli della povera vittima. Saranno adesso gli inquirenti sul posto ad accertare le cause che hanno portato il giovane conducente a perdere il controllo del mezzo che è piombata sul bar e su altre auto parcheggiate lì vicino. Ancora Sul posto per ricostruire la dinamica dell’incidente i Carabinieri della stazione di Ispica ed i Vigili Urbani.