Si inaugura lo sportello antiviolenza di Donne a Sud

1

Sta per diventare, finalmente, una realtà lo sportello antiviolenza creato dalla nostra onlus per venire incontro concretamente alle esigenze delle vittime di violenza domestica. Si tratta di un centro all’interno del quale le donne potranno trovare qualcuno pronte ad ascoltarle e a fornire loro assistenza legale e psicologica gratuita.
Ufficialmente sono 124 le donne assassinate in Italia nel 2012. A macchiarsi del loro sangue non sono stati degli estranei ma, nella maggior parte dei casi, gli uomini dei quali si fidavano e che avrebbero dovuto proteggerle: fidanzati, mariti, ex compagni, padri, fratelli.  E il 2013 sembra, purtroppo, destinato a chiudersi con un bilancio non molto diverso.
La nostra associazione si pone come obiettivo quello di tutelare e assistere le vittime di violenza a 360° creando attorno a loro una rete di protezione che non le faccia sentire sole mentre compiono il primo coraggioso passo verso una nuova vita: la denuncia.
Lo sportello sarà attivo il martedì e il giovedì dalle 15.30 alle 18.30 e il mercoledì dalle 9.30 alle 12.30. In qualunque altro momento le donne in difficoltà potranno chiamare il numero 340 9725264 o potranno scrivere una mail all’indirizzo [email protected]
Sabato mattina alle 10.30 Donne a Sud avrà il piacere di inaugurare, con un’unica cerimonia, l’avvio dell’attività dello sportello e la nuova sede di via La Marmora 176 a Vittoria, messa gentilmente a disposizione dalla cooperativa Beautiful Days.