Paolo Failla: “Contribuiamo tutti alla riapertura dell’Aurora”

4

Quattro ragazzi (ma vorrei da oggi cominciare a chiamarli giovani imprenditori), sono venuti a trovarmi stamane per presentarmi un loro encomiabile progetto e chiedermi l’appoggio del Centro Commerciale Naturale Francavilla.
Si stanno infatti costituendo in società con l’intenzione di riaprire il “nostro” Cinema Aurora.
Sono più di due anni infatti che anche l’ultimo dei quattro cinema che quando ero ragazzo qualificavano Modica resta chiuso, ed è stato mortificante per tutti noi della parte alta della città, ma credo anche per tutta Modica in generale, abitare in un Centro così ricco di storia e di tradizioni, in una città acculturata che si presenta al turismo mondiale e che è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità per il Barocco, dovere accettare di restare senza Cinema.
Certo che daremo tutto il nostro sostegno a dei giovani che  vogliono mettersi in gioco affinché Modica  torni ad avere una sua stagione cinematografica come tutte le altre città del mondo e possa offrire anche spettacoli alternativi fin dal prossimo Natale.
Ma non deve essere solo Modica Alta a volerlo. Il mio è un appello, non solo uno sfogo, rivolto anche agli altri Centri Commerciali Naturali, perché in qualche modo sostengano le iniziative che meritano, perché solo con la collaborazione di tutti oggi è possibile far rinascere la nostra città. Un appello che ovviamente va esteso anche alla nuova Amministrazione che sono certo non potrà rimanere insensibile a tale encomiabile iniziativa.

 
Paolo Failla
Presidente Centro Commerciale Naturale Francavilla