Carabinieri controllano il territorio, impiegate 9 pattuglie e 1 elicottero

0

La scorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Modica hanno attuato un servizio straordinario di controllo del territorio, allo scopo di mantenere alto il livello di sicurezza percepito e monitorare maggiormente le zone rurali per la prevenzione dei furti nelle aziende agricole.
Nel servizio, protratto sino a tarda notte, sono state impiegate 9 pattuglie, supportate da un elicottero del “12° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Catania, per un totale di 20 militari che hanno costituito, in tutta l’area interessata, una fitta maglia di controlli.
Durante lo specifico servizio, finalizzato alla prevenzione e repressione dei furti nelle aziende agricole, sono state identificate 98 persone e controllati 52 veicoli.
Proprio nel corso dei controlli, una pattuglia dei Carabinieri di Scicli, ha proceduto all’arresto di Angelo Scifo, sciclitano, pregiudicato, che, sorpreso alla guida del proprio autocarro, privo di patente di guida, ha violato gli obblighi impostigli dalla sorveglianza speciale con obbligo di dimora a cui è sottoposto e pertanto veniva sottoposto agli arresti domiciliari.
Inoltre, a conclusione del servizio, i militari dell’Arma, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità giudiziaria n. 1 persona per guida senza patente perché mai conseguita e segnalato alla Prefettura di Ragusa n. 2 persone quali assuntori di sostanze stupefacenti. La sostanza stupefacente sequestrata ammonta a un totale di 4.60 grammi tra hashish e marijuana.