Rapina in un rifornimento sulla Vittoria-Santa Croce, 400 euro il bottino

7

Rapina a mano armata questa mattina alle 6.30 nel bar-rifornimento Spina sulla Vittoria-Santa Croce. Due malviventi con il volto travisato da magliette sistemate a forma di turbante sono arrivati a bordo di uno scooter, il passeggero è poi sceso e si è diretto in tutta tranquillità verso uno dei due benzinai al lavoro in quel momento. Alla richiesta di denaro l’uomo ha reagito con un rifiuto ma quando il delinquente ha tirato fuori una pistola e lo ha minacciato non gli è rimasto altro da fare che obbedire. Il tutto è avvenuto in maniera molto repentina in un momento in cui il distributore era pieno di clienti ma la destrezza dei malviventi ha fatto si che nessuno si accorgesse di nulla. I due sono poi fuggiti indisturbati a bordo del due ruote in direzione Vittoria portandosi via 400 euro circa di bottino. Dalle prime testimonianze pare che il ladro fosse abbastanza giovane e con chiaro accento locale.

E’ la prima volta dopo molti anni che il distributore di benzina in questione subisce una rapina.

Sul posto per le indagini la polizia di Vittoria, allertata subito dopo il colpo, che adesso dovrà vagliare gli elementi a disposizione e avviare le indagini per risalire all’identità dei due. Il dipendente rapinato è stato convocato in mattinata in commissariato e sentito dagli investigatori.