Progetti di Rfi per l’eliminazione dei passaggi a livello

1

In seno all’accordo quadro per la progettazione e la realizzazione di una tratta veloce di collegamento Caltanissetta – Gela – Vittoria – Comiso – aeroporto, è stata inserita la predisposizione di tre progetti per l’eliminazione dei passaggi a livello di Vittoria.

“In una specifica conferenza di servizio – spiega il sindaco di Vittoria, Giuseppe Nicosia – con Dario Lo Bosco, presidente del Consiglio di amministrazione di Rfi, Rete ferroviaria italiana, la società del gruppo Ferrovie dello Stato che gestisce tutto il comparto ferroviario infrastrutturale, conferenza finalizzata ad avviare la progettazione della rete ferroviaria, che è stata sollecitata dal Presidente della Regione e che comprende anche il collegamento veloce tra Caltanissetta e l’aeroporto di Comiso, è stato deciso di intervenire per l’eliminazione definitiva dei passaggi a livello cittadini. Pare che, infatti, abbia finalmente cominciato a prendere forma l’impegno da parte di Rfi a predisporre i progetti per l’eliminazione dei tre passaggi a livello che circondano Vittoria. Questo anche in ordine alle mie precedenti note di sollecito non solo sullo stato di pericolo che comportano, ma anche per la loro eliminazione. Le assicurazioni verbali ci sono state, l’interessamento del Presidente della Regione pare ci sia stato. Ora toccherà a noi seguire e monitorare per vedere se nelle prossime settimane ci sarà un intervento concreto”.