Salvato un daino ferito alla diga di Santa Rosalia

2

Insolito salvataggio ieri pomeriggio è stato eseguito dalle pattuglie della polizia provinciale alla diga di Santa Rosalia. Sono stati alcuni pescatori amatoriali ad indicare la presenza di un daino ferito. Non si esclude che l’animale, certamente non autoctono, sia scappato dalla riserva di Calaforno, raggiungendo la zona della diga. Immediatamente soccorso, l’animale è stato trasferito al centro di recupero fauna di Catania. Una volta curato e guarito, con molta probabilità sarà portato in un’area naturalistica di Palermo, considerato che le zone ragusane non corrispondono al suo habitat naturale.